L’impianto T.M.B. di c/da Belvedere, di recente realizzazione, dal 16/12/2009 è gestito in proprio dalla Trapani Servizi S.p.A. titolare dell’Autorizzazione Integrata Ambientale (A.I.A.) n. 913 del 15/09/2008.

La struttura è preposta al trattamento primario dei rifiuti indifferenziati, così come previsto dalla normativa vigente (D. Lgs. 36/2003 e D.Lgs. 152/2006 e s.m.i.), per la separazione secco-umida del rifiuto, nonché la biostabilizzazione della frazione organica, al fine di abbattere la componente putrescibile.

Nell’impianto sono impiegate circa 26 unità tra manovratori mezzi pesanti, addetti al trituratore, alle presse, al sistema di biostabilizzazione ed alla pesa, unità suddivise in due turni lavorativi da 6 ore ciascuno.

La Discarica di c/da Borranea, è il luogo ove ha termine il ciclo dei rifiuti. Ai sensi della normativa vigente, in discarica vengono conferiti i rifiuti non più recuperabili e che quindi hanno terminato il loro ciclo di trattamento.

Dal mese di Giugno 2011 la Società ha iniziato la gestione diretta della vasca “lotto F” autorizzata con provvedimento AIA DDG n. 06 del 17/01/2011. Le attività di discarica sono espletati nell’arco di due turni giornalieri di 6 ore ciascuno e vengono svolte da 4 unità per turno tra Addetti alla pesa, Manovratori mezzi cingolati e Autisti.

Come per l’Impianto di Trattamento R.U., la normativa ambientale vigente assoggetta la discarica ad una serie di incombenze gestionali (monitoraggi, prelievi, analisi e campionature matrici ambientali, smaltimento percolato, manutenzione degli impianti etc.) attribuite al responsabile IPPC.